Le ragioni dell’opera

La nuova diga foranea del porto di Genova risponde all’esigenza di ampliare il canale di Sampierdarena, al fine di consentire l’accesso in sicurezza anche alle navi di grandi dimensioni.

Il progetto

A seguito di approfonditi studi sono state individuate tre alternative progettuali, selezionate in quanto più vantaggiose per la minore quantità di nuove costruzioni e demolizioni, con la conseguenza riduzione dei costi. 

Il dibattito pubblico

La nuova diga foranea rientra tra le opere di interesse nazionale sottoposte a dibattito pubblico. Ha lo scopo di presentare al pubblico il progetto della nuova diga e di raccogliere osservazioni e proposte per consentire di migliorare il progetto e di valutarne la fattibilità.

Partecipa al dibattito

Si può partecipare attivamente agli incontri pubblici, inviare richieste di chiarimento sul progetto e sul dibattito pubblico e presentare brevi documenti contenenti suggerimenti e proposte.

SECONDO INCONTRO PUBBLICO

VENERDÌ 15 GENNAIO 2021 | ore 17-19

Approfondimento sullo sviluppo economico

L’incontro ha l’obiettivo di inquadrare l’opera nel contesto più ampio di sviluppo territoriale ed economico, anche in relazione ad altre infrastrutture in programma o in fase di realizzazione.